marzo 2015

 

Le inserzioni prive del modulo "Commenti" sono chiuse: per aggiungere commenti vedi pagina Escursionisti raccontano)

Giovedì 12 marzo 2015

G.A. Gianluca e Stefano di Bassano, alla Quadra

 

Album fotografie

 

Commento:

  • Bellin Gianluca (giovedì, 12. marzo 2015 20:38)

    Cima Quadra: Ragazzi che figata di gita, ambiente grandioso e vario, il dislivello non è tantissimo ma lo sviluppo se si parte dal parcheggio e notevole. Innevamento perfetto e discesa su polvere da paura. Mi raccomando a fine gita passate da Dario del rif Trivena e raccontategli com'è andata e vedrete come gli si illuminano gli occhi.

Commenti

Non sono ancora stati effettuati inserimenti.
Inserisci il codice
* Campi obbligatori

Martedì 10 marzo 2015

Mario Carlo e Roberto al Cop di Breguzzo (Roberto è l’autore del filmato della grossa cornice che si è staccata lo scorso inverno da Cima Agosta, che abbiamo pubblicato anche sulla nostra pagina iniziale)

 

Album fotografie

Scrivi un commento

Commenti

  • Roberto C (mercoledì, 11. marzo 2015 22:55)

    Che giornata! Gran bella gita il Cop di Breguzzo, con il canalino, i bei pendii per la cima, l'aerea crestina di misto e... panorama favoloso!
    Poi, il piacere di potersi fermare da Dario al suo rifugio per rifocillarsi e una chiacchierata!
    Torneremo, c'è molto altro da fare...

  • Carlo (giovedì, 12. marzo 2015 23:29)

    alla grande! grazie Dario e a prestissimo

Inserisci il codice
* Campi obbligatori

Lunedì 9 marzo 2015

Cristina, Gabriele, Dario al Cimò con discesa in Val del Vescovo

Commenti

Non sono ancora stati effettuati inserimenti.
Inserisci il codice
* Campi obbligatori

Domenica 8 marzo 2015

Finalmente in questo fine settimana qualche salita al Cop di Breguzzo. Alberto di Agnosine con tre amici Bresciani, 3 Vicentini, Elio e Lisa. Ad Alberto il compito di commentare.

Scrivi un commento

Commenti

  • Alberto Bolberti (mercoledì, 11. marzo 2015 21:11)

    Domenicabella salita al Cop con Stefano,Andrea e Samuel.Condizioni?Stradina fino a rifugio coperta di neve,tranne 2 brevi tratti evitabili.poi pista battuta sciabile in discesa fino a redont.Noi
    saliti dal canalino senza ramponi da tracciare su neve dura molto portante.trovato traccia fin dove si lasciano gli sci sotto la cresta.poi tracciato sulla cresta,passati 7 Scialpinisti,secondo me
    traccia che si dovrebbe mantenere...vento permettendo(siamo a 3000)!!!
    Discesa su polvere da cercare fino a 2500,poi neve semi trasformata fino al canalino,ma comunque ben sciabile.poi su pista battuta e varianti per canali divertenti fino al rifugio!!ciaooooo


    .
    Fine della conversazione in chat












    Fotocamera


    Scegli un adesivo o una emoticon














    ..











    ..





    .







    .




    ..)!!

Inserisci il codice
* Campi obbligatori

Venerdì 7 marzo 2015

Daria, Mariarosa,Mimma,Antonella alle Porte di Danerba

 

Album fotografie

Scrivi un commento

Commenti

  • daria (giovedì, 12. marzo 2015 21:49)

    Tutto bello : il cielo sereno,la compagnia,la neve,il panorama. Tante emozioni nell'affascinante val del Vescovo . Daria

Inserisci il codice
* Campi obbligatori

Mercoledì 4 marzo 2015

Gianni, Pietro, Adriano alla Punta della Valletta

 

Album fotografie

Commenti

Non sono ancora stati effettuati inserimenti.
Inserisci il codice
* Campi obbligatori

Martedì 03 marzo 2015

Canalone delle Mandre 'Npicade Valerio e Ivan

 

Album fotografie

<< Nuova casella di testo >>

Scrivi un commento

Commenti

  • Dario (mercoledì, 04. marzo 2015 22:30)

    Sono passati alcuni inverni da quando con Giacomo avevamo sceso il canale delle Mandre. C'era stata un paio di anni fa una ripetizione da parte di Pietro un Bresciano solitario. Ieri 3 marzo, due
    forti scialpinisti valligiani, Valerio e Ivan, hanno fatto la seconda ripetizione.Complimenti.

  • Valerio (giovedì, 05. marzo 2015 21:34)

    La discesa di questo canale era da parecchio nella personale "to do list" ! Data l'esposizione sud-est - sud/ovest e le pendenze sostenute era da trovare il giusto compromesso tra neve relativamente
    stabile e la sciabilità... Siamo saliti a destra poco oltre il rif. Trivena da un canale a pendenza crescente che poi immette nel Canai della Serra (sarebbe l'ultimo canale prima di Trivena sul
    versante sud della val di Breguzzo dove solitamente vi è la slavina sulla strada) in ambiente selvaggio ed impervio e sempre su pendenze sostenute un pò sci ai piedi un pò coi ramponi raggiunta
    l'elevazione quotata 2638 sullo spartiacque tra val Breguzzo e val San Valentino. Da tale elevazione si può scendere sia dal Canai della Serra (quello di salita che avevam già sceso un paio di anni
    fa) in direzione sud/est sia in direzione sud/ovest nel Canai delle Mandre n'picade, per un dislivello di circa 1000 mt con pendenze costanti oltre i 40° fino a 50° o poco oltre nei tratti più
    ripidi.
    Neve trovata per lo più trasformata e consolidata dal sole. Qualche riporto di vento nei canali.
    Ivan Filosi Periotto con Valerio Bonazza.

Inserisci il codice
* Campi obbligatori

Sabato 28 febbraio - Domenica 1 marzo

Luca con amici di Bologna, un fine settimana di scialpinismo a Trivena

 

Album fotografie

Commenti

Non sono ancora stati effettuati inserimenti.
Inserisci il codice
* Campi obbligatori
BOOKING

spazio a disposizione per

inserzioni pubblicitarie

Rifuginrete

Il Portale dei rifugi:accedi  alla mappa con la distribuzione dei rifugi, l'elenco delle strutture ricettive, gli eventi organizzati, con sezione dedicata a itinerari, trekking e alte vie.

PER PRENOTAZIONI

 

Dario:

 

Telefono

0465 901019

 

E-mail

info@trivena.com

 

Recapito

(per corrispondenza al gestore)

Rifugio Trivena

c/o Antolini Dario
Via Condino 35

38079 Tione di Trento

NEWSLETTER DAL RIFUGIO TRIVENA

 

Iscriviti alle nostre newsletter

contatore visite (dal 15 dic 2012)

 

600.000 (10/03/2017)

+ valore del contatore