febbraio 2014

 

Le inserzioni prive del modulo "Commenti" sono chiuse: per aggiungere commenti vedi pagina Escursionisti raccontano)

Martedì 24 febbraio 2014

Dopo aver sentito il Dario (rifugista del Trivena) sempre molto gentile per ulteriori info, mi decido ad effettuare una gita nella splendida Val Breguzzo.

Ore 07,30 sono al rifugio (breve colazione, due chiacchere) poi via verso la meta. Seguendo la traccia evidente salgo al Pian di Redont, sella Corno del Fus, Passo dei Contrabbandieri, cresta del Creper (deposito ski) salgo a piedi gli ultimi cinquanta metri…

Bellissimo… la giornata è serena con nubi cumuliformi sotto quota 1800-2000m con leggero vento in cima.

Discesa strabella… disegnando serpentine in neve stupenda…

Penso che le foto esprimano più delle parole…

Sosta d’obbligo al rifugio (pranzo,birra, solarium, pennichella… ecc.)

Prima che faccia buio… faccio rientro al park, ponendo fine alla mia escursione in questa bella valle.

Un grazie al Dario e la sua collaboratrice per l’ottimo servizio.

Alla prossima …

                     Gionny Selvadek

 

PS:un saluto a Rodolfo

Martedì 25 febbraio 2014

Mauro, Marco e amico da Pso Contrabbandieri, Val Arnò, e discesa  dal canalone a est di Cima Arnò

 

Album fotografie

 

Commenti

Non sono ancora stati effettuati inserimenti.

Domenica 23 febbraio 2014

Marco Mauro, Nicolò Gabriele da Val Arnò Discesa in Val del Vescovo da canalino

 Album Fotografie

 

Commenti

  • Mauro (martedì, 25. febbraio 2014 16:24)

    Fantastica discesa con 40 cm. di neve polverosa non ventata fino al redont. Salita dalla val d'Arnò...

Domenica 23 febbraio 2014

Ivan Fabri ecc. al Cop

 Album Fotografie

 

Commenti

Non sono ancora stati effettuati inserimenti.

Domenica 23 febbraio 2014

Fabrizio Ivan Jeck e soci

 Album Fotografie

 

Commenti

Non sono ancora stati effettuati inserimenti.

Domenica 23 febbraio 2014

Andrea, primo snowboarder che è sceso la Quadra dal versante  Nord

 

Commenti

Non sono ancora stati effettuati inserimenti.

Inserzione di giovedì 20 febbraio 2014

Corso di Scialpinismo al Rifugio Trivena. Bravissima la coppia Fiorentini, seguiti dalla G.A. Giovanni Ghezzi.

Album fotografie - Video

 

Commenti

  • Susanna (venerdì, 21. febbraio 2014 21:02)

    Abbiamo passato una settimana intensa e bellissima, senza annoiarsi neanche un secondo. Volevamo avvicinarci allo sci alpinismo ed è stata una vera sorpresa,scoprire un rifugio perfettamente attrezzato, dotato di tutti i confort, si potrebbe dire un rifugio a 5 stelle dove si mangia bene, si dorme bene e ci si sente come a casa con Dario e Tina, oltre che una guida simpatica e molto preparata il nostro Giovanni Ghezzi. Questi giorni ci rimarranno nel cuore per molto tempo. Oggi ultimo giorno, purtroppo, siamo andati nella Val del Vescovo con un dislivello di circa 1250 metri, un esperienza da ripetere, salire e scendere con dei panorami mozzafiato. Da consigliare a tutti gli amanti di questo sport.

Giovedì 13 febbraio 2014

Dario - Buone condizioni verso il Creper Vac. Salita ieri dalle “Bianche” e discesa diretta nella Canevaza. Non ho fatto la cima causa placche ventate a ridosso della stessa nella parte alta. Mi hanno seguito sfruttando la traccia (che a mia volta avevo usato dietro il forte Fiore, assieme a Massimiliano) i tre forti scialpinisti della Val di Ledro fino al P.so dei Contrabbandieri. La discesa un po’ dura nella prima parte maggiormente lavorata dal vento, ma bellissima sotto i 2400 m.

 

Commenti:

From: Fiore
Sent: Friday, February 14, 2014 6:48 PM
Subject: foto Fiore
 

ciao Dario ti mando due foto della gita di ieri al passo dei Contrabbandieri. Alla prossima Fiore

  • Paolo Nardin (domenica, 09. febbraio 2014 10:08)

    Bellissima giornata, ho ritrovato un amico di 25 anni fa e forse un parente di mia mamma (a proposito: Dario sicuramente conoscerai don Vinicio cugino di mia mamma). Se sta proprio ben lì con voi. Grazie

domenica 9 febbraio 2014

Robert il tedesco con i due amici al Creper Vac

 

Commenti

Non sono ancora stati effettuati inserimenti.

Domenica 09 febbraio 2014

Angiolino - al Cimò

Anche oggi in Trivena (forse forzando un pò la scelta del gruppo...) ma dopo una faticosa salita in neve fresca, abbondante e un pò pesante, disturbati da un vento gelido e da una noiosa nebbia che andava e veniva, abbiamo raggiunto il Cimò stracarico di neve e finalmente ci siamo tuffati nella lunga piacevolissima discesa spaziando ovunque a piacere fino al ripido boschetto che ci tuffa nella piana del rifugio. Divertente pure la stradina di accesso anche se con neve un pò pesante stando fuori dalla traccia profonda usata dai ciaspolatori e dal rifugista per l'approvvigionamento e quindi da rispettare. Domani nevica di nuovo, altra "manna" per la prossima: io ci sarò, e tu?
allego alcune foto rivedute e corrette.
Ciao Angiolino

Commenti

Non sono stati effettuati altri inserimenti.
BOOKING

spazio a disposizione per

inserzioni pubblicitarie

Rifuginrete

Il Portale dei rifugi:accedi  alla mappa con la distribuzione dei rifugi, l'elenco delle strutture ricettive, gli eventi organizzati, con sezione dedicata a itinerari, trekking e alte vie.

PER PRENOTAZIONI

 

Dario:

 

Telefono

0465 901019

 

E-mail

info@trivena.com

 

Recapito

(per corrispondenza al gestore)

Rifugio Trivena

c/o Antolini Dario
Via Condino 35

38079 Tione di Trento

NEWSLETTER DAL RIFUGIO TRIVENA

 

Iscriviti alle nostre newsletter

contatore visite (dal 15 dic 2012)

 

600.000 (10/03/2017)

+ valore del contatore